RES A MAPIC ITALY: LEISURE, SPORT, ENTERTAINMENT E INTE

titolo slide
NEWS > RES A MAPIC ITALY: LEISURE, SPORT, ENTERTAINMENT E INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO. ECCO I PROGETTI ALL'ATTIVO

7 maggio 2019

RES A MAPIC ITALY: LEISURE, SPORT, ENTERTAINMENT E INTEGRAZIONE CON IL TERRITORIO. ECCO I PROGETTI ALL'ATTIVO

Tra i progetti all' attivo, la recente firma stipulata con il Fondo Helium, gestito da Morgan Stanley SGR SpA, per la gestione del Centro Commerciale Etnapolis a Belpasso (CT), che con una GLA di 88.400 mq e un MGR pari a 10 mln di euro e un totale di 153 contratti di affitto. RES si sta occupando del property management per la gestione locativa e tecnica, delle attività amministrative, del retail leasing, del project management, e dei servizi. Disegnato dall’architetto Massimiliano Fuksas, Etnapolis e? la città del tempo ritrovato. Un centro suddiviso in 3 aree (zona grandi superfici, galleria centrale e zona leisure) con 130 negozi, un cinema multisala e grandi marchi internazionali.

Il secondo accordo riguarda il Centro Commerciale Auchan Casalbertone a Roma, di proprietà al 50% Auchan e al 50% di un veicolo appartenente al gruppo Union Investment Real Estate GMBH, con una superficie affittabile di 9.000 mq, per un MGR di oltre 3 milioni di euro e 65 contratti di affitto. RES è stata incaricata per la gestione locativa e tecnica, per i servizi di amministrazione del centro commerciale e per il retail leasing e il project management. Grazie alla sua collocazione in un quartiere densamente popolato di Roma, il Centro rappresenta un punto di riferimento per il territorio, che include le municipalità Tiburtina e Prenestino. La presenza di un parcheggio interrato, con 1.200 posti auto, rafforza il potere di attrazione dell’offerta commerciale, composta da 1 Ipermercato Auchan e 59 negozi.

 

RES si occuperà anche della commercializzazione dei seguenti progetti:

 

Il Centro Commerciale e residenziale Parco del Borgo a Varedo (MB), nella ex sede dello stabilimento Snia Viscosa, dove è prevista la nascita di un' area urbana e commerciale a misura d' uomo e integrata con il contesto del centro storico, di cui diventerà un’estensione grazie all’armonia e al fascino degli edifici della cultura lombarda, e con una serie di servizi, un' ampia zona eventi e un' area sport. Servizi e leisure caratterizzano anche il Centro Commerciale San Giuliano, sempre in Lombardia, sulla via Emilia a circa 5 km da Milano. La struttura e? sviluppata su tre livelli, con al piano terra un mix di negozi di abbigliamento, beni per la casa e per la persona, e diversi servizi; al primo piano si trovano la foodcourt e le medie superfici, mentre al secondo piano il leisure con un cinema multisala e un' area bimbi.

 

Il futuro polo commerciale di Palmanova, in Friuli Venezia Giulia, avrà 11.000 mq dedicati all' 39;abbigliamento e 8.000 mq al mondo casa, oltre a bar, ristoranti e un ipermercato. Un progetto con forti potenzialità poiché inserito in un territorio caratterizzato dalla vicinanza con l' Austria, la Slovenia e la Croazia e con flussi
stagionali sia verso le località balneari sia verso i poli turistici veneti e friulani.

 

Sul fronte estero, a Gudja, nella zona sud-orientale dell' isola di Malta, per mandato da parte della società maltese Layton LTD, aprirà nel 2020 Sportì, un destination centre per la comunità, con un focus sullo sport, sviluppato su 4 piani. Sul tetto sorgeranno un campo da calcio e un centro sportivo, mentre il piano terra sarà dedicato a una Food Hall con ristoranti e negozi. I piani interrati ospiteranno un centro commerciale con una forte vocazione al mondo dello sport, che prevederà un’area fitness e sauna, oltre a spazi per il game e il divertimento.



ARCHIVIO NEWS